Vai alla Home - Visitatori on-line - info@casaranosport.it - Redazione

Sei in: Home > UtilitÓ > Archivio News > Dettaglio News -

Impresa sfiorata a Terranova da Sibari

Data: 16/01/2011

Anche se portiamo a casa una sconfitta, è sicuramente la migliore prestazione offerta dal Casarano in questa stagione 2010/11. I ragazzi di mister Orme, come al solito, sbagliano molto in fase di costruzione ed alternano a brillanti momenti di gioco,  fasi concitate dove non riescono a gestire bene la palla.

Luci ed ombre anche per la difesa, notoriamente il migliore reparto della compagine rossoazzurra, anche se oggi qualche disattenzione in più si poteva evitare. Quella che affrontavamo era una squadra ben messa in campo, il Terranova da Sibari, seconda forza del campionato, che vanta giocatori di lungo corso, come i fratelli Pugliese, entrambi cresciuti nelle giovanili della società calabrese, fino ad arrivare allo storico traguardo della serie A2 nella stagione 2004/2005.

Si affrontava, quindi, una squadra con esperienza da vendere. Ma il Casarano si è difeso bene con la sua arma migliore, la seconda fase veloce, riuscendo in più di un’occasione a farsi sotto con il punteggio e sfiorando per ben tre volte il punto dell’aggancio che avrebbe potuto riaprire la partita. Peccato per i troppi palloni persi (se ne contano ben 14 solo nel 2°tempo).

Forse con maggiore concentrazione avremmo portato a casa i tre punti che comunque riusciamo ad ottenere “moralmente” dal momento che a fine gara i dirigenti ed i giocatori del Terranova ci elogiano come una delle migliori squadre incontrate fino a questo momento. Comunque tutto è rimandato a sabato 22 gennaio, dove ad attendere i rossoazzurri di mister Orme ci sarà un’altra trasferta impegnativa che sancisce l’inizio del girone di ritorno.

Ad ospitare il Casarano ci sarà un’altra squadra calabrese, il Calabria Crotone. Ed i ragazzi di mister Orme cercheranno, partendo da questa buona prestazione, di riscattarsi con una vittoria in trasferta che potrebbe rilanciarli in campionato.

Tra i migliori in campo per il Casarano, escluso il solito Matteo Bartolomeo, spesso incontenibile nelle sue incursioni, autore di ben 9 punti e vera spina nel fianco per i calabresi, c’è da registrare l’ottima prova di Naime Younes, sul piano caratteriale e quantitativo.

 Indubbiamente, a parte qualche sbavatura in fase difensiva,  la sua migliore partita da quando veste la maglia del Casarano. Tra i più giovani invece si è distinto in 16enne Andrea Montedoro: Entra negli ultimi tre minuti, segna due punti importanti e si procura un rigore.   

I Tabellini:

Palasantantonio di Terranova da Sibari, sabato 15 gennaio 2011, ore 18:30           

Campionato di serie B – girone B (Puglia/Calabria)

TERRANOVA  – CASARANO  30  -  27  (1°tempo  15  - 11)

TERRANOVA: Pugliese E. De Rose, Corso D. Pugliese A. Smiriglia, Scirrotta, Corso A. Rimoli, Maiolino, Russo, La Fontana, Storino, La Froscia, Stasi. Allenatore: Boris Brajkovic 

CASARANO: Bartolomeo 9, Lupo, Carbone 3, Pendinelli 3, Bacca, Prete 1,  De Paolis, Montedoro 2, Albano, Astore, Barbato 1, Romano, Naime Ys. 7, Naime Yf 1. Allenatore: Alessandro Orme

Arbitri: Scalici – Tisci - 

Note. Spett. 150 ca.

Autore/Fonte: Pino Montedoro - Addetto stampa Pallamano Casarano ASD


CASARANOSPORT A.S.D. - via Vittorio Veneto 7 - Casarano (LE) - 73042 - P.I/C.F. 04022000758